Qui potete trovare alcune interviste che hanno fatto Katie e Josh per vari network.


JOSH E KATIE PARLANO DELLA LORO STORIA D'AMORE


Parlateci del vostro primo incontro.

Joshua: "Da parte mia, ero andato con mia mamma, che è una responsabile di casting, a Hollywood, per i provini per Dawson's Creek. Ci teneva così tanto che così ho accettato. Dato che di natura non sono agitato, ho passato tutto il giorno a ridere con i ragazzi del team, senza dimenticarmi di lanciare uno sguardo alle ragazze che passavano il casting. Fu così che notai Katie."
Katie: "Quando arrivai al casting, facevo parte di una compagnia teatrale e non ero molto motivata dall'idea di girare una serie tv per teen-agers. Fu Kevin Wiliamson, che insistette così tanto da farmi superare il casting. E fu quello il giorno in cui vidi Joshua per la prima volta."

E le vostre prime impressioni?

Joshua: "Bé, mi si mozzò il respiro quando la vidi! Ma mi sono detto che una ragazza così bella non si sarebbe mai interessata a me; neanche nei sogni! E dopo Kevin disse a mia madre che avevo ottenuto la parte e che anche Katie faceva parte del cast! Lo trovai molto divertente!"
Katie: "Dopo il provino, senza riuscire a spiegarmelo, non riuscivo a cancellare dalla mia testa l'immagine di quell ragazzo di cui non sapevo nulla. Volevo scoprire qualcosa di più su di lui. Così chiamai Kevin e lui mi disse che avrei presto scoperto tutto quello che volevo perchè il ragazzo misterioso sarebbe diventato il mio partner."

Come sono andate le vostre prime scene?

Joshua: "La situazione era assurda! Avete visto "La Bella e la Bestia"? Mi sono trovato di fronte una ragazza sublime alla quale dicevo i peggiori orrori e i giochi di parole più stupidi. Riesaminavo me stesso ripetendomi: calma, Josh, ride solo per pura cortesia, si dimenticherà di te non appena finirete di girare la scena!"

Katie: "Avevo appena girato le mie prime scene abbastanza intense con James e ho iniziato ad avvicinarmi a Josh per la nostra prima discussione. Visto che Joey e Pacey non erano sulle stesse lunghezze d'onda all'inizo della serie, le nostre controparti si riducevano a nomi di uccelli. Definitivamente, quando non ho avuto la folle risata! (mi scuso per la traduzione un po' strana, ma il testo originale diceva proprio così, forse si riferisce a qualche dialogo dei primi episodi).

Parlateci dei vostri primi turbamenti

Joshua: "Dopo due mesi abbiamo girato un episodio insieme (quello sulla ricerca di scienze), ci siamo visti tutti i giorni, questo ha messo tutto in discussione. C'era una scena dove Katie si cambia i vestiti vicino alla macchina e io ho sbirciato dallo specchio vedendo una "briciola" del suo corpo… Ma questo Katie non lo sa.
Katie: "Visto che le scene tra Pacey e Joey funzionavano bene, Kevin ha scritto per noi un episodio bellissimo a metà della prima stagione nel quale uno di noi si è "lasciato andare", preso dalla situazione. Quel giorno, ho capito che non volevo più essere la timida Joey ma semplicemente Katie, per poterlo abbracciare!

Chi ha fatto il primo passo?

Joshua: "Quel mattino là, Katie indossava una felpa, una camicia e una gonna di tela ruvida. Non potrò mai dimenticarmelo. Accadde tutto molto velocemente: la dichiarazione, il bacio, la svolta. Eravamo sulle nuvole! Ogni giorno che passava ci avvicinavamo sempre di più.
Katie: "Sono io che ho rotto il ghiaccio. Ho confessato a Josh i miei sentimenti. Ero come stregata da lui. L'avevo conosciuto da poco ma era come se lo conoscessi da sempre. Ho capito subito che era lui il mio primo amore!"

Com'é stato il vostro primo bacio?

Joshua: "In quel periodo vivevo con James e, uno splendido mattino, Katie arrivò come un razzo nella mia camera e mi disse quello che provava per me. Era la prima volta che una ragazza fantastica si interessava a me. La vita era meravigliosa!!!"
Katie: "Quell'estate, penso che il nostro bacio sia stato il più lungo di tutta la serie! Ci abbracciammo di fronte a James, poi un membro delllo staff venne ad avvisarci che dovevamo registrare. Ero con gli angeli...!!!"

Perchè avete rotto?

Joshua: "Con il grande successo di Dawson's Creek dovevamo confrontarci con la celebrità e con i media che si stavano imponendo. Ci siamo lasciati perché le nostre vite hanno iniziato a prendere direzioni opposte. Non rimpiango nulla ma a volte, quando guardo Katie che è diventata ancora più splendida, riconosco che ho un piccolo sussulto al cuore…"
Katie: "Sono stati 8 mesi di intensa relazione e complicità formidabile. Poi, i primi segni di affanno sono apparsi… Di comune accordo, ci siamo lasciati. Ma Josh rimarrà per sempre il mio primo amore!!!"

CLEVELAND TV STATION (17/12/2001)

X: Mmm... il complotto si infittisce.
Y: Il complotto si infittisce.
X: Ci sono un sacco di relazioni che vanno avanti in Dawson’s Creek, ma Josh ha avuto la ragazza preferita penso. Ora hanno un bel po’ di battute che seguono con Dawson, ma Katie, che è veramente Joey nello show, è diventata il suo interesse amoroso e viceversa. Eccoli!
Josh: Ciao Cleveland! (lo dice ad alta voce) Si! Ho aspettato tutto il giorno di farlo.
X: Dove siete questo pomeriggio ragazzi?
Josh: Siamo a Wilmington.
Y: Nel porticato di Dawson huh?
Katie e Josh: Si.
X: Dov’è quel ragazzo?
Josh: E’ all’interno che si prepara la colazione.
Tutti ridono.
X: Bene, sei stata a Cleveland?
Katie: Si, ci sono stata. Ho amici che sono andati in qualche università a Cleveland.
X: A Cleveland qui-
Katie: Mia sorella.. uh.. non importa. (Lei guarda Josh e lui guarda lei. Entrambi ridono.)
X: Potresti raccontarci la storia di tua sorella a Cleveland.
Katie: Ho una storia. (ridendo e Josh sorride, cercando di incoraggiarla a raccontare la storia)
X: Raccontaci la storia.
Katie: Mia sorella ha vissuto a Cleveland per 6 settimane mentre faceva l’internato nella clinica di Cleveland.
X: Bene, un posto veramente popolare.
Katie: Non è interessante… (lei sorride e poi guarda Josh mentre guarda in alto come se fosse disinteressato)
Josh: Hey, sono interessato (entrambi ridono ancora)
Katie: Holly. (lo dice a Josh sogghignando)
Josh: Veramente? Holly? E poi quando ha finito il suo internato dove se ne è andata?
Katie: E’ andata a Pittsburgh.
Josh: Lo sai in che posto lavorava come interno? (lui la prende in giro)
Katie: Comunque, quest’anno in Daw- (lui interrompe) Hmm?
X: Va bene.
Josh: Questo era il modo per rispondere alla domanda. Devi aspettare la domanda prima di dargli la risposta.
Katie: E tu puoi interrompermi in ogni momento.
Josh: Questo ci rende più spontanei.
X: Ok.. Dawson’s Creek ha avuto un’insolita stagione quest’anno, ma per i nostri nuovi ascoltatori perchè non ci date un’idea di cosa accadrà velocemente. Che cosa è avvenuto e um... dove sono indirizzate alcune storie.
Katie: Um.. beh.. abbiamo passato l’estate viaggiando insieme. Tre mesi insieme in una barca e siamo tornati che è già l’ultimo anno e dobbiamo in qualche modo affrontare la realtà del problema. Affrontare la realtà di Dawson che è presente nelle nostre vite e la pena che gli abbiamo causato e come questo abbia influito su tutto il gruppo e indubbiamente su noi 3, e come questo abbia influenzato anche la nostra relazione (riferendosi a lei e Josh). Ma abbiamo anche il college nel nostro futuro dietro l’angolo e questo influenza allo stesso modo la nostra relazione. Quindi una specie di periodo di lotta. (lei enfatizza “lotta” e sorride a Josh)
Josh: E’ una lotta-(facendo una voce buffa) E’ come una situazione di alta pressione a Dawson’s Creek. (Katie ride e approva)
Y: La nuova relazione di Joey e Pacey ha avuto abbastanza impatto in Dawson. Potreste fare un commento riguardo al cambiamento del personaggio nello show?
Josh: Beh, è diventato un uomo. (con una voce profonda che fa ridere Katie)
X: Sempre un uomo di parole.
Katie: Beh, uh.. attualmente è aiutato da un nuovo personaggio interpretato da Sasha Alexander, che è la sorella di Pacey nello show e allora... lo sai, esce con lei e ha scoperto la passione per la fotografia e non è molto concentrato solo sui film.
Josh: Sono solo io o questo piano (“plane”) suona veramente chiuso.
Katie: Il piano (“plane”) è chiuso. Abbiamo un piano (“plane”) sopra di noi, ma sta in qualche modo espandendo i suoi orizzonti e uh.. tu sai... diventare il ragazzo più perfetto e tentare di affrontare il fatto che i suoi due migliori amici gli hanno in un certo senso mentito…
X: Lo sai, Dawson sembra-
Katie: Si.
Josh: Un ragazzo ribelle e pazzo.
Katie: Che si è fatto crescere i capelli.
X: L’ho detto anch’io.
Josh: Attualmente gli ho dato i miei per usarli come supplemento. (segna i suoi capelli)
X: Uh-huh (ride)
Y: Josh. Ti sei rasato i capelli per qualche film o qualcos’altro? Diccelo.
Josh: Uh.. no.
Katie: No, ha solo deciso di farlo.
Josh: La libertà di scelta è una cosa bellissima.
X: La WB ri riferisce a Dawson’s Creek come ad un eccezionale show ed ha cambiato l’intera direzione del network. Potete commentare e avete mai pensato che voi siete alla base di questa serie. Ve l’avreste mai aspettato?
Josh: Beh, lo sai, il mio contributo alla creatività dello show... quando ho pensato all’idea- ( Katie scherzosamente gli da una botta con il gomito)
X e Y: Daglielo Katie, daglielo. (Katie gli fa la linguaccia come fa Josh di solito)
X: Sei modesto.
Katie: Si, siamo veramente responsabili. (ridono) E’ una grande opportunità per tutti noi ed è un piacere esserlo e ricordo com’era eccitante e ancora lo è, ma uh.. lo sai, è abbastanza dura esserne parte ed è anche molto divertente.
X: Molto bene.
Katie: e ne siamo molto riconoscenti.
Josh: Si e visto il grande complimento, molta gloria deve essere data a Joss Whedon e Buffy the Vampire e Settimo Cielo (Seventh Heaven) (Katie approva mentre lui parla), i quali penso abbiano instaurato per la WB l’idea di avere un dramma lungo un’ora e solo dopo siamo arrivati noi e abbiamo portato lo standard. Quindi abbiamo abbastanza rispetto per il resto dei ragazzi che hanno lavorato duro, tutto qui.
Y: Si. Il personaggio di Dawson è basato in qualche modo sulla vita di Kevin Williamson. Ora che Kevin se ne è andato per altri progetti, come ha influito sullo show e in quale direzione?
X: Penso sia cambiato. Voi no? Dico…
Josh: Dawson è morto! (la sua mano è sul ginocchio di Katie e lei sta ridendo) Se lui se ne è andato non c’è più vita!
X: Sempre il comico.
Josh: Oh mio Dio, Dawson è uno zombie! (Katie sta ancora ridendo)
X: Ok, andiamo avanti.
Katie: Si. La sua partenza non è passata inosservata um.. in ogni senso, ma uh.. fortunatamente abbiamo un buon team di scrittori e uh…
Josh: Il nostro nuovo scrittore capo è..
Katie: Fantastico.
Josh: Il che potrebbe far credere ad un protetto di Kevin. Quindi abbiamo lo standard che è passato da padre in figlio e l’apprendista ha preso in mano il mantello di Kevin. Quindi devi chiederlo di più a James, più di chiunque altro. (Katie acconsente)
X: Credo abbia portato un po’ lo show a come era un tempo. Ora, in questa stagione i vostri due personaggi hanno avuto molte scene sdolcinate insieme e il fatto che vi siate frequentati nella realtà, che effetto ha avuto nella relazione sullo schermo?E’ stato, differente? Ha aiutato? Lo so che è una domanda un po’ irritante, ma perché ragazzi non volete andare avanti e rispondere almeno per i fans?
X e Y: Andiamo Josh.
Josh: Ogni relazione personale che hai avuto con qualcuno del set può solo aiutarti a lavorare con quella persona. Più vicino sei con qualcuno, più facile è recitare quindi… come puoi vedere, andiamo avanti piuttosto bene.
Y: Molti dei nostri giovani ascoltatori vorrebbero sapere che cosa succede dietro le quinte di Dawson’s Creek. Dopo aver girato, state insieme? Avete… bisogno del vostro spazio? Che cosa fate? Parlatecene.
Josh: Penso che la risposta sia entrambi si e no e rispondere come se dovessi correre in gabinetto (Katie ride e approva)
Katie: Questo era veramente profondo.
Josh: E’ come.. se lo avessi dipinto in questi termini. E’ così, vedi 6,8, 10 persone dipende da qual è l’episodio, ma è veramente una famiglia di 90 persone qui e queste 90 persone passano 9 mesi all’anno a lavorare insieme…
Katie: Almeno.
Josh: Già.
Katie: Quante ore a settimana vorresti dire?
Josh: Beh, le persone che lavorano veramente, non noi-
Katie: Si (ride) la squadra.
Josh: Dalle 70 alle 80 ore a settimana, ma potremmo lavorare anche dalle 10 alle 20 ore a settimana. E’ estenuante. (ridono) Quindi ci sono momenti quando sei legato ad un fianco e ci sono momenti quando si, hai bisogno del tuo spazio. E’ naturale. E’ come essere in una famiglia.
Katie: Si. Esattamente. Fratelli... in qualche modo...
X: A Wilmington, entrambi siete lontani da casa, Josh, tu specialmente, molto lontano da Vancouver. Voi ragazzi tornate mai a casa?
Katie: Mi manca Vancouver.
Josh: Mi manca Vancouver.
Katie: Tu dovevi dire mi manca Toledo. (lo colpisce con il gomito un’altra volta)
Josh: Mi manca anche Toledo, ma mi manca di più Vancouver. (Entrambi sorridono)
Katie: E che dici di me? (ridono) No, ma possiamo tornare a casa in ogni momento.
Josh: Beh, Wilmington (lo segna con il dito) Toledo (lo segna vicino) Wilmington (stesso dito) Vancouver (mette il dito fuori dallo schermo) OK? Non sono più nello schermo in questo momento, giusto?
X: No.
Josh: E’ quassù. Se puoi vedere il mio braccio, è qui sopra in un altro…
Katie: Sanno dov’è Vancouver.
Josh: nella grande cosa rosa in alto alla mappa. Lassù.
X: Ad ovest.
Josh: Si. Alto ovest, il giovane uomo.
Y: Josh, hai mai visitato la città di Katie?
Josh: Attualmente non sono mai stato a Toledo. Beh, ho guidato attraverso l’Ohio, ma ho girato intorno a Toledo perchè avevo bisogno di stare il più distante possibile dal bel lago e tornare a nord per Wilmington.
X: Jamie, se metto Toledo nella mappa.. (parlando a Y)
Josh: Dimentica.
Katie: (ripete Josh e gli accenna qualcosa. Entrambi sorridono)
X: Beh, il vostro show sta andando molto bene a Cleveland, Katie e Josh siamo felici che voi due ne facciate parte e abbiamo veramente apprezzato intervistarvi oggi. Grazie per essere stati con noi e per aver condiviso un po’ di tempo con noi. Vi siamo riconoscenti. Ci sentiamo più tardi.
Josh e Katie: Grazie.

- Lintervista è stata presa dal sito Katie Holmes Picture Page -

Scrivimi!

Tutti i diritti riguardanti Dawson's Creek sono della Warner Bros, del creatore Kevin Williamson e del produttore Paul Stupin. Nessuna violazione del copyright è intenzionale.
All rights about Dawson's Creek are property of the Warner Bros , of the creator Kevin Williamson and of the producer Paul Stupin. No violation of copyright intended.